Osservatorio Ripresa e Resilienza nel Mezzogiorno: sfide e opportunità per le imprese manifatturiere | Indagine sulle imprese meridionali 2022

L’Osservatorio “Ripresa e Resilienza nel Mezzogiorno: sfide e opportunità per le imprese manifatturiere” di SRM presenta i risultati  dell’Indagine sulle imprese meridionali 2022: un lavoro che monitora il sistema produttivo attraverso una survey su un campione di 700 imprese manifatturiere nazionali (di cui 300 meridionali) con l’obiettivo di cogliere le tendenze e i segnali di cambiamento verso un modello di sviluppo coerente con i nuovi indirizzi internazionali di politica economica.

Il report include tre approfondimenti — 1) PNRR, Investimenti e Bioeconomia; 2) Export, mercati e fornitori internazionali; 3) Focus sui territori: Campania, Puglia, Sicilia.

Free!
Add to Cart

Register to make the purchase.

Close Learn more

L’indagine 2022 sulle imprese meridionali, realizzata da SRM nell’ambito dell’Osservatorio “Ripresa e Resilienza nel Mezzogiorno: sfide e opportunità per le imprese manifatturiere”, segue quella del luglio 2021 con cui SRM ha avviato un’attività di monitoraggio del sistema produttivo meridionale, attraverso lo strumento della survey su imprese manifatturiere nel Sud e in Italia. L’obiettivo è quello di cogliere gli umori e i segnali di cambiamento del sistema produttivo verso un modello di sviluppo coerente con i nuovi indirizzi internazionali di politica economica.

Dopo la progressiva normalizzazione dei rapporti economici globali vissuta lo scorso anno, con la fine della fase acuta della crisi pandemica, l’indagine 2022 è stata realizzata a luglio nel pieno di una nuova fase di emergenza dovuta al conflitto in Ucraina. Il diverso contesto economico ha certamente inciso sui risultati di quest'anno, che si arricchiscono, così, del confronto temporale con i risultati dell’indagine 2021 su molti dei principali temi trattati. 

La survey coinvolge un campione di 700 imprese manifatturiere sull’intero territorio nazionale, delle quali 300 nel solo Mezzogiorno. Sono stati analizzati la propensione agli investimenti innovativi e all’internazionalizzazione, sia in termini di esportazioni che di rapporti di fornitura, con risultati significativi non solo per l’area nel suo insieme ma anche per tre delle sue principali regioni: Campania, Puglia e Sicilia. Il tema degli investimenti è trattato in diretto collegamento con il PNRR-Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. In continuità con l’indagine della scorsa edizione, una parte della survey ha riguardato poi la Bioeconomia.

  • survey_libro.pdf

© Copyright 2022 S.R.M. Studi e Ricerche per il Mezzogiorno - P.iva 04514401217

© Copyright 2022 SRM services - P.Iva/C.F.: 09117291212 - Privacy policy

Powered by

Ti stiamo reindirizzando su