Loading the content... Loading depends on your connection speed!





Opzioni di ricerca

Napoli 22 novembre, Convegno SRM Rapporto MED 2013
Il 22 novembre 2013 è stato presentato a Napoli il Terzo Rapporto Annuale su Le Relazioni Economiche tra l’Italia e il Mediterraneo realizzato dall’Osservatorio Permanente di SRM sull’economia del Mediterraneo.
Il convegno è stato aperto dai saluti del Presidente del Banco di Napoli, Maurizio Barracco e del direttore Generale del Banco di Napoli, Franco Gallia. Il Rapporto 2013 è stato illustrato dal Direttore Generale di SRM, Massimo Deandreis, che ha delineato il quadro dell’interscambio commerciale tra l’Italia e l’area MED, ha descritto le caratteristiche dei flussi finanziari dell’area MENA e analizzato i flussi di traffico marittimo e le prospettive del settore delle energie rinnovabili nei paesi del Mediterraneo. A seguire, il Responsabile dell’Osservatorio sul Mediterraneo di SRM, Luca Forte, ha presentato uno speciale  focus sulla presenza e le caratteristiche delle imprese italiane in Marocco, Tunisia e Turchia.

I temi emersi dalla presentazione del Rapporto sono poi stati discussi nella tavola rotonda “La centralità del Mediterraneo per l’economia italiana e del Mezzogiorno”, moderata da Alessandro Barbano, Direttore de “Il Mattino”. Discussant: Sergio Arzeni, CFE-OCSE; Gen. Vincenzo Camporini, Vice Presidente IAI-Istituto Affari Internazionali; Mourad Fradi, Presidente Camera di Commercio Italo-Tunisina a Tunisi; Alfonso Iozzo, Movimento Federalista Europeo; Maurizio Massari, Ambasciatore della Repubblica Italiana in Egitto; Yasmina Sbihi, Country Director per l’Italia dell’Agenzia marocchina per lo sviluppo degli investimenti.
Ha concluso i lavori Marcello Sala, Vicepresidente Vicario del Consiglio di Gestione Intesa Sanpaolo.

 

Condividi
Mobile version: Enabled