Loading the content... Loading depends on your connection speed!

Bollettino Mezzogiorno 2-2016

Condividi

Bollettino Mezzogiorno 2-2016

Al I semestre 2016 nel Mezzogiorno sono attive circa 1 milione e 682mila imprese, il 32,7% delle imprese attive in tutta Italia. Rispetto al I semestre del 2015 il dato è in aumento (+0,6%); in particolare, mentre si riduce il numero delle imprese individuali (-0,2% a 1.154.289 unità) e delle società di persone (-12,5% a 192.915), crescono le società di capitali (+15,8% a 282.417 imprese). Una tendenza analoga si riscontra anche nel Centro-Nord e in Italia. I settori che hanno registrato il calo maggiore sono quello del manifatturiero (-0,6%), le costruzioni (-0,6%) e quello agricolo (-0,3%). La forza lavoro al I semestre 2016 è stata composta da 7 milioni e 602mila persone (il 29,3% del totale nazionale), in aumento dell’1,6% rispetto allo stesso periodo del 2015. Il numero di occupati è salito a 6 milioni e 135mila persone (+2,8%) ed è diminuito il numero di disoccupati (-2,8%; -4,1% nel Centro-Nord e -3,5% in Italia). Il tasso di occupazione è salito al 44%, mentre il tasso di disoccupazione è sceso portandosi al 19,3%; diminuisce ulteriormente anche il tasso di disoccupazione giovanile (da 57,4% a 48,8%) mentre sale leggermente quello di disoccupazione femminile (da 21,7% a 22,1%). Per quanto riguarda invece le relazioni commerciali, nei primi sei mesi del 2016 il Mezzogiorno ha registrato un interscambio commerciale con l’estero pari a 42,3 miliardi di euro, in calo del 7,4% rispetto ai primi sei mesi del 2015; le importazioni sono state pari a 21,2 miliardi (-13,6%) e le esportazioni pari a 21,1 miliardi (-0,1%).

IVA inclusaGratis!
COD: boll216. Categoria: .
Consiglia ad un amico
Descrizione

Product Description

Al I semestre 2016 nel Mezzogiorno sono attive circa 1 milione e 682mila imprese, il 32,7% delle imprese attive in tutta Italia. Rispetto al I semestre del 2015 il dato è in aumento (+0,6%); in particolare, mentre si riduce il numero delle imprese individuali (-0,2% a 1.154.289 unità) e delle società di persone (-12,5% a 192.915), crescono le società di capitali (+15,8% a 282.417 imprese). Una tendenza analoga si riscontra anche nel Centro-Nord e in Italia. I settori che hanno registrato il calo maggiore sono quello del manifatturiero (-0,6%), le costruzioni (-0,6%) e quello agricolo (-0,3%). La forza lavoro al I semestre 2016 è stata composta da 7 milioni e 602mila persone (il 29,3% del totale nazionale), in aumento dell’1,6% rispetto allo stesso periodo del 2015. Il numero di occupati è salito a 6 milioni e 135mila persone (+2,8%) ed è diminuito il numero di disoccupati (-2,8%; -4,1% nel Centro-Nord e -3,5% in Italia). Il tasso di occupazione è salito al 44%, mentre il tasso di disoccupazione è sceso portandosi al 19,3%; diminuisce ulteriormente anche il tasso di disoccupazione giovanile (da 57,4% a 48,8%) mentre sale leggermente quello di disoccupazione femminile (da 21,7% a 22,1%). Per quanto riguarda invece le relazioni commerciali, nei primi sei mesi del 2016 il Mezzogiorno ha registrato un interscambio commerciale con l’estero pari a 42,3 miliardi di euro, in calo del 7,4% rispetto ai primi sei mesi del 2015; le importazioni sono state pari a 21,2 miliardi (-13,6%) e le esportazioni pari a 21,1 miliardi (-0,1%).

Custom Tab For All Products

Custom TEXT/HTML

Ultricies sociis ut vel parturient! Tempor! Nec quis turpis placerat ac hac tincidunt, velit, vel sit mauris a, dolor, natoque enim! Etiam risus? Elit, adipiscing dignissim ut et risus sit placerat, penatibus tincidunt, diam sed dignissim rhoncus mus lectus, penatibus arcu sit in mattis porta placerat. Ultricies velit odio. Vel? Aliquam nunc dolor! Nisi, cras, nunc, et auctor? Augue facilisis! Augue eu dis platea sed, placerat hac pid, lectus dapibus turpis in tincidunt arcu rhoncus auctor. Sit duis nascetur vut! Pulvinar egestas, aenean, sagittis odio enim magna, etiam platea nec lundium, nisi, mauris porttitor elementum a, tempor turpis. Aliquam nunc dolor! Nisi, cras, nunc, et auctor? Augue facilisis! Augue eu dis platea sed, placerat hac pid, lectus dapibus turpis in tincidunt arcu rhoncus auctor. Sit duis nascetur vut! Pulvinar egestas, aenean, sagittis odio enim magna, etiam platea nec lundium, nisi, mauris porttitor elementum a, tempor turpis. Aliquam nunc dolor! Nisi, cras, nunc, et auctor? Augue facilisis! Augue eu dis platea sed, placerat hac pid, lectus dapibus turpis in tincidunt arcu rhoncus auctor. Sit duis nascetur vut! Pulvinar egestas, aenean, sagittis odio enim magna, etiam platea nec lundium, nisi, mauris porttitor elementum a, tempor turpis.

Mobile version: Enabled