Loading the content... Loading depends on your connection speed!





Opzioni di ricerca

Premiati i vincitori del Premio Rassegna Economica 2015 | Scopri i saggi pubblicati

Il 4 marzo si è svolta la cerimonia di assegnazione del Premio Rassegna Economica 2015.

La consegna dei riconoscimenti ha visto la partecipazione dei vincitori del bando dei due filoni di ricerca proposti quest’anno:

PRIMO FILONE: I vincoli allo sviluppo e le potenzialità endogene dell’economia e della società del Mezzogiorno nel contesto competitivo nazionale ed internazionale

  1. Luca De Siena con il saggio “La specializzazione tecnologica delle città metropolitane italiane”.
  2. Valeria Bucci con il saggio “Do fiscal incentives attract investments in innovative start-ups? Evidence from Italian and Southern companies”
  3. Gaetano Grilli, Francesco Schirripa Spagnolo con il saggio “Relazioni sociali e qualità ambientale: due determinanti dell’esclusione sociale dei bambini in Italia”
  4. Massimo Arnone con il saggio “Il microcredito strumento per combattere l’esclusione finanziaria in Italia: quali differenze a livello regionale e locale”
  5. Federica Demurtas con il saggio “Un’analisi disaggregata dei costi del commercio in Italia”

SECONDO FILONE: Le caratteristiche competitive e le dinamiche evolutive della Maritime Economy in Italia e nel Mezzogiorno

  1. Michele Dal Dosso e Matteo Chimenti, con il saggio “I Vessel Sharing Agreement, opportunità o minaccia per la portualità del Mezzogiorno?”.
  2. Antonio Festa con il saggio “La governance della responsabilità sociale nella logistica portuale”.
  3. Tiziana Crovella con il saggio “Accessibilità e sistema dei porti: relazioni funzionali e strategiche per uno sviluppo territoriale della Puglia”.
  4. Francesco Romano con il saggio “La nuova disciplina delle assicurazioni marittime: problemi giuridici, confronti internazionali e prassi delle imprese”.

 

cop-rassegnaI saggi sono stati pubblicati sul numero 2 / 2015 di Rassegna Economica, disponibile online nella sezione “Riviste”.

Il Premio – alla sua quinta edizione – è stato istituito in occasione degli 80 anni della storica rivista per dare spazio a studi brillanti di giovani ricercatori e puntare altresì alla valorizzazione del ruolo della Rassegna Economica come strumento per fornire stimoli innovativi in campo imprenditoriale e istituzionale sulle più importanti e attuali questioni concernenti lo sviluppo dell’economia e la competitività delle imprese.

Condividi
Mobile version: Enabled