Loading the content... Loading depends on your connection speed!





Opzioni di ricerca

Presentato il primo Rapporto Giorgio Rota su Napoli
Il Rapporto “Giorgio Rota”, progetto nato in memoria dell’economista torinese, e che da dodici anni è dedicato alla città di Torino, da quest’anno estende il suo studio anche alle città di Napoli e di Roma. Lo scorso 16 luglio 2014 si è tenuta la presentazione del primo Rapporto “Giorgio Rota” su Napoli realizzato da SRM, Centro Einaudi e Unione Industriali di Napoli, e con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Il Rapporto ricostruisce la complessa evoluzione demografica dell’area metropolitana partenopea e analizza il ruolo delle infrastrutture di interconnessione, i progetti e le politiche in campo, l’industria, il mondo delle costruzioni e il sistema portuale. Di qui il titolo scelto per la pubblicazione “Ci vuole una terra per vedere il mare” che rinvia alla necessità di infrastrutturare e connettere il territorio se si vuole che l’apertura al mondo (non solo Mediterraneo) rappresentata dal porto esplichi in pieno le sue potenzialità.La ricerca offre inoltre un approfondimento di tipo comparativo fra Napoli e altre città italiane ed europee confrontabili, condotto su basi dati ed evidenze di natura quantitativa.

Dal Rapporto, infine, emerge una metropoli dove esiste capacità produttiva, industriale e artigianale di grande qualità e che rappresenta per il Mezzogiorno ancora un potenziale fattore di crescita culturale e sociale di livello internazionale.

Condividi
Mobile version: Enabled