Loading the content... Loading depends on your connection speed!





Opzioni di ricerca

SRM allarga la compagine associativa: Compagnia San Paolo e Cassa di Risparmio di Firenze nuovi soci

L’Assemblea di SRM ha approvato all’unanimità l’ingresso nella compagine dei soci di SRM della Compagnia San Paolo e della Cassa di Risparmio di Firenze.

La Banca e la Fondazione bancaria torinese avevano già approvato in precedenza tale decisione che diventa così effettiva, per entrambi i nuovi, soci dal 1° gennaio prossimo.

La Compagnia San Paolo rientra nella compagine associativa di SRM in qualità di socio fondatore, partecipando anche al Capitale Sociale mentre la Cassa di Risparmio di Firenze entra in qualità di socio ordinario.

Il Presidente di SRM, Paolo Scudieri, ha espresso, a nome del Consiglio Direttivo e del Direttore, viva soddisfazione per l’adesione dei due nuovi soci, uno interno al Gruppo Intesa Sanpaolo, l’altro autorevole espressione del mondo delle fondazioni bancarie; sottolineando che tali decisioni rafforzano la compagine associativa di SRM e costituiscono un riconoscimento per il lavoro svolto oltre ad essere un importante stimolo a migliorare ulteriormente.

La compagine associativa di SRM risulta pertanto così costituita: Intesa Sanpaolo, Banco di Napoli, IMI Investimenti e Cassa di Risparmio di Firenze per il Gruppo Intesa Sanpaolo a cui si aggiungono Fondazione Banco di Napoli e Compagnia di San Paolo.

Condividi
Mobile version: Enabled