Loading the content... Loading depends on your connection speed!

Opzioni di ricerca

Cerca

Showing 1–10 of 64 results

Intervista a Luca Pierfelice, Chief Financial Officer di Tosto Group

Estratto dal Dossier 1-2018
L’internazionalizzazione delle imprese italiane. Il caso Walter Tosto in Romania. Attraverso la Divisione Banche Estere di Intesa Sanpaolo scopriamo quali siano state le strategie d’impresa negli ultimi anni di questa azienda italiana, uno dei principali produttori italiani di apparecchi critici per il settore petrolifero, del gas e altri mercati.

 

Condividi
Dettagli
Intervista a Roberto Vigotti, Segretario Generale di RES4MED&Africa

Estratto dal Dossier 1-2018
Nei prossimi cinque anni la generazione energetica da fonti rinnovabili crescerà del doppio rispetto a quella da gas e carbone messi insieme. SRM ha intervistato il Segretario Generale di RES4MED&Africa (Renewable Energy Solutions for the Mediterranean & Africa), organizzazione che mira a diffondere l’uso di energie rinnovabili nel Mediterraneo e in Africa, un tema sempre seguito da SRM e
settore di attenzione e di prospettiva.

 

Intervista a Renzo Provedel, Consiglio direttivo SOS-Log

Estratto dal Dossier 1-2018
L’intervista si concentrerà su due aspetti tra loro correlati: logistica sostenibile e ruolo della logistica nell’economia circolare. La sfida sarà: integrazione e visione sistemica. Anche la stessa economia circolare, per avere successo dovrà costruire una visione d’insieme e facilitare l’accoglienza di principi e di soluzioni sostenibili da parte dei consum-attori.

 

Intervista a Alessandro Marangoni, Chief Executive Officer Althesys

Estratto dal Dossier 1-2018
Althesys è un’azienda italiana che si occupa di consulenza nel settore delle rinnovabili. Abbiamo scoperto quali siano i mercati internazionali che nel prossimo futuro fronteggeranno paesi trainanti come Messico, Brasile, Argentina. Numerosi sono i paesi africani che stanno già investendo sull’eolico ma anche fotovoltaico ed idroelettrico destano molto interesse. Che ruolo hanno i player italiani ed altri aspetti del tema sono trattati nel corso dell’intervista.

 

Intervista ad Armando Brunini, CEO Gesac – Aeroporto internazionale di Napoli

Estratto dal Dossier 1-2018
Già da cinque anni alla guida dello scalo napoletano che vede sempre più consolidando la sua caratura di scalo internazionale. L’intervista affronta il tema del traffico passeggeri ma anche quello delle rotte intercontinentali verso Cina e Middle East intensificando quindi l’aspetto aeroportuale lato cargo ma anche quello passeggeri da cui si attende, nei prossimi 25 anni, un raddoppio dei volumi di traffico.

 

Intervista a Mare Streatmans, Managing Director Port XL

Estratto dal Dossier 1-2017
PortXL è il primo World Port Accelerator che mira alla crescita di aziende innovative nei porti di tutto il mondo in un arco di tempo di 3 mesi. “Il nostro ecosistema è costituito da fondatori, investitori e partner aziendali (Van Oord, Porto di Rotterdam, EY, ECE, Vopak, Boskalis, Uniper, Rabobank, Rotterdam Port Fund, InnovationQuarter, Città di Rotterdam, Thales e Rotterdam L’aeroporto dell’Aia) che supportano e accelerare il viaggio imprenditoriale. Tutto ciò che facciamo è mirato alla crescita e all’interruzione dei mercati marittimo, logistico, energetico e chimico / di raffinazione.”

 

Intervista a Ami Daniel, Co-Fondatore e CEO di Windward

Estratto dal Dossier 1-2017
L’economia israeliana è caratterizzata anche dal grado di innovazione e investimenti in Ricerca e Sviluppo e la Windward, che ha suscitato grande attenzione e curiosità da parte del nostro centro studi, ha brevettato una piattaforma tecnologica per identificare e monitorare costantemente i movimenti delle oltre 180 mila navi che solcano gli oceani. Le informazioni possono essere utilizzate della sicurezza nazionale dai servizi di intelligence, autorità marittime e guardie costiere per monitorare cosa avviene in mare.

 

Intervista a Roberto Brazzale, Azienda Casearia GranMoravia – Rep. Ceca

Estratto dal Dossier 1-2017
“Ogni giorno dobbiamo re-inventarci e chiederci cosa dobbiamo cambiare, stare fermi è un’illusione. Lo studio settoriale, macroeconomico e strategico fa la differenza. Dobbiamo capire le cose un po’ prima dei nostri concorrenti e inventare ciò a cui loro non pensano ancora. Inventare per il consumatore, anche ciò a cui non pensa.” L’estratto dell’esperienza di quest’azienda che ha internazionalizzato la sua produzione e si afferma come caso di successo. Intervista diretta dalla Divisione Banche Estere di Intesa Sanpaolo.

 

Intervista a Laurel Ostfield,  AIIB-Asian Infrastructure Investment Bank

Estratto dal Dossier 1-2017
L’Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB) è una Banca Multilaterale di Sviluppo, inizialmente creata su spinta della Cina per sostenere i progetti nell’ambito della BRI che ha poi ampliato i propri ambiti di intervento anche ad operazioni esterne all’iniziativa. SRM ha intervistato Laurel Ostfield, Capo Comunicazione e Sviluppo, per definire il cammino fin adesso svolto dalla banca, i progetti in cui ha investito e quelli in cui intende investire e, infine,  il ruolo che l’Italia (quale membro fondatore della AIIB) e le imprese italiane possono avere nello sviluppo di questi progetti.

 

Intervista a Dirk Max Johns, A.D di VDR

Estratto dal Dossier 1-2015
Il punto di vista del comparto armatoriale tedesco è il frutto dell’intervista all’Amministratore delegato di VDR- Verband Detsher Reeder – German Shipwoners Association. L’incontro ha dato modo di approfondire per lo “Speciale Maritime Amburgo” la relazione tra armatori e porto e del porto con l’entroterra e gli aspetti che rendono una flotta efficiente e competitiva.

SOCI FONDATORI E ORDINARI

Mobile version: Enabled