Login
Mycart
The cart is empty
01
Dec
2021

Presentation of the MED & Italian Energy Report 2021

Il MED & Italian Energy Report 2021 è stato presentato quest'anno a Bruxelles in un evento ibrido e riservato, con la partecipazione di esponenti delle istituzioni europee,  associazioni di categoria internazionali, rappresentanti dell’Industria energetica e delle infrastrutture connesse all’energia. 

L’evento è stato patrocinato dalle deputate europee Tiziana Beghin e Patrizia Toia, ed è organizzato con la collaborazione dell’ufficio di Bruxelles di Intesa Sanpaolo. Ha concluso i lavori il Presidente della Compagnia di San Paolo e ACRI, Francesco Profumo.

Il Rapporto è frutto della collaborazione tra SRM (Centro Studi collegato al Gruppo Intesa Sanpaolo) e l’ESL@Energy Center del Politecnico di Torino, e quest’anno è intitolato “The new game of hydrogen in the Euro Mediterranean region”. Lo studio compie infatti un’analisi ad ampio raggio sul tema dell’idrogeno, una delle nuove frontiere del futuro sistema energetico.

Oggi è necessario porre l’attenzione su fonti energetiche e tecnologie che possano consentire il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità al centro dell’agenda europea – e italiana. In questo contesto, la regione del Mediterraneo può assumere un ruolo cruciale in termini di sviluppo di nuove fonti rinnovabili e tecnologie orientate alla riduzione delle emissioni e all’efficientamento di tutta la filiera energetica.

When
01.12.2021 12:30
01.12.2021 14:00

Organizing Entities

SRM

ESL@Energy Center del Politecnico di Torino

Intesa Sanpaolo

MED & Italian Energy Report 2021

The Third "MED & Italian Energy Report” is the result of the synergy between SRM and the ESL@EnergyCenter of the Politecnico di Torino.  The Joint Research Center of European Commission and the Matching Energies Foundation also contributed to the creation of the Report.  

The ENEMED 2021 Report provides a comprehensive analysis of hydrogen, one of the new frontiers of the future energy system. Today, in fact, it is necessary to focus on energy sources and technologies that can enable the achievement of sustainability objectives currently at the core of the European and Italian agenda. In this context, the Mediterranean region can play a crucial role in terms of the development of new renewable sources and technologies aimed at reducing emissions and improving the efficiency of the entire energy chain. Ports and Shipping, along with the manufacturing sector, are among the leading players in the green transition and are looking with interest at the use of hydrogen as an energy vector for decarbonisation.  

€ 70,00
Learn more

© Copyright 2021 S.R.M. Studi e Ricerche per il Mezzogiorno - P.iva 04514401217

© Copyright 2021 SRM services - P.Iva/C.F.: 09117291212 - Privacy policy

Powered by

Ti stiamo reindirizzando su