08
Sep
2023
Napoli

XLIV Annual Scientific Conference A.I.S.Re

SRM participates again this year in the Annual Scientific Conference organised by the Italian Association of Regional Science (A.I.S.Re), the Italian section of the Regional Science Association International (RSAI).

The conference, now in its XLIV edition and dedicated to the theme "Europe and the Mediterranean between transitions and conflicts. Opportunities and risks for regions and territories", will be held at the University of Naples Parthenope, Palazzo Pacanowski, via Generale Parisi, 13, Naples.

SRM has specifically organised the session "SO.07 - Territorial Finance in Italy (by the Regional Research Institutes)" that will be held on Friday, 08 September (h. 08.30-10.30).

Once again this year, the organiser of the session is Salvio Capasso, SRM Economics and Business Manager. Agnese Casolaro, SRM researcher, will give a speech on "The financing of local and territorial authorities' investments" during the session.

See here the complete Conference programme

 

When
08.09.2023 08:30
08.09.2023 10:30

Where
Università degli Sudi di Napoli Parthenope, Palazzo Pacanowski
via Generale Parisi, 13 Napoli

Organizing Entities

AISRe

La finanza territoriale 2022

Il nostro Paese, come il resto d’Europa e gran parte del mondo, vive in questi mesi un contesto difficile, caratterizzato da crisi profonde, ma anche da grandi sfide e opportunità. Il Rapporto sulla Finanza territoriale, come di consueto, si sofferma sul ruolo che le amministrazioni regionali e locali potranno rivestire nei rilevanti processi di trasformazione in atto e sugli effetti che questi ultimi  potranno produrre sugli assetti di finanza pubblica. La parte congiunturale del Rapporto, introdotta da Fabio Fiorillo, sottolinea come la risposta alla crisi pandemica abbia generato per il nostro Paese delle opportunità di sviluppo che passano in maniera decisiva dalla riduzione dei gap territoriali. La parte monografica, introdotta da Rosella Levaggi, si sofferma su alcuni dei temi principali che, nei prossimi anni, saranno cruciali per una crescita del sistema Paese che consenta anche di traguardare l’obiettivo di riduzione dei divari territoriali: il PNRR e l’efficienza temporale nella realizzazione delle opere pubbliche; la governance e la capacità amministrativa quali fattori che contribuiscono all’investimento più efficace delle risorse; il ruolo delle Regioni quali Enti di coordinamento e di programmazione degli interventi per uno sviluppo sostenibile e inclusivo.

Free!
Learn more

© Copyright 2021-2024 SRM - Centro Studi e Ricerche - P.iva 04514401217

© Copyright 2021-2024 SRM services - P.Iva/C.F.: 09117291212 - Privacy policy

Powered by

Ti stiamo reindirizzando su