22
Giu
2022
Rassegna stampa

SRM all'Assemblea Pubblica Assoporti 2022

Nel primo trimestre del 2022 prosegue la strada della ripresa post-pandemia con un traffico merci complessivo di 118 milioni di tonnellate, in crescita del 6,5% rispetto allo stesso periodo del 2021, mostrando di non risentire ancora delle conseguenze del conflitto russo-ucraino scoppiato a fine febbraio. 

Il dato è emerso nel corso dell’Assemblea Pubblica Assoporti 2022  durante la quale è stato diffuso lo studio SRM-Assoporti "Highlights sul trasporto marittimo e la logistica".

Massimo Deandreis, Direttore Generale di SRM, è inoltre intervenuto nell'ambito del panel Instabilità geopolitica, quale futuro per i porti? 

Consulta la Rassegna Stampa:

Stampa
Highlights sul trasporto marittimo e la logistica

Prosegue la storica collaborazione tra SRM e l’Associazione dei Porti Italiani con la pubblicazione realizzata in occasione dell’Assemblea Pubblica Assoporti, tenutasi a Roma il 22 giugno 2022. Il paper contiene le statistiche più aggiornate sul trasporto marittimo e sulla logistica. Sono messi in luce gli impatti degli eventi e degli accadimenti che stanno contribuendo a plasmare l’andamento economico e del commercio internazionale: la guerra Russia-Ucraina, la pandemia, la sostenibilità come driver di sviluppo. Un approfondimento è poi rivolto al commercio marittimo del nostro Paese e alle performance portuali nel primo trimestre del 2022 per i principali scali di Cina, Europa e per le Autorità di Sistema Portuale in Italia.

Gratis!
Scopri di più

© Copyright 2022 S.R.M. Studi e Ricerche per il Mezzogiorno - P.iva 04514401217

© Copyright 2022 SRM services - P.Iva/C.F.: 09117291212 - Privacy policy

Powered by

Ti stiamo reindirizzando su