Loading the content... Loading depends on your connection speed!

Check-up Mezzogiorno – Luglio 2018

Condividi

Check-up Mezzogiorno – Luglio 2018

Secondo il rapporto Confindustria-SRM, l’economia del Mezzogiorno prosegue nella sua lenta ma costante risalita che ha caratterizzato gli ultimi due anni:i segnali positivi restano prevalenti, ma il ritmo con cui i valori pre-crisi vengono recuperati è ancora contenuto, anzi si registra qualche rischio di rallentamento. Per il secondo anno consecutivo, tutti e cinque gli indicatori che compongono l’Indice Sintetico dell’Economia meridionale elaborato da Confindustria e SRM (relativi a ricchezza prodotta, livelli occupazionali, numero delle imprese, export e investimenti) sono positivi. L’Indice registra un’accelerazione nel 2017 (+15 punti), ma rimane ancora di 40 punti al di sotto del valore pre-crisi del 2007. Il PIL 2017 conferma la previsione di una moderata crescita (+1,4%), che consente al Mezzogiorno di tenere il passo con il resto del Paese: la fiducia si mantiene elevata, e le previsioni per il 2018 (+1,1%) confermano tale tendenza, ma con un andamento leggermente più contenuto. I principali segnali di vitalità vengono dalle imprese il cui numero continua ad aumentare (9.000 in più). Cresce il numero delle imprese in rete (sono ormai quasi 7.000) e quello delle Start Up Innovative (oltre 2.100). Alle 190 mila imprese giovanili, iniziano ad aggiungersi quelle finanziate da “Resto al Sud”, il nuovo strumento di promozione d’impresa per i giovani meridionali con oltre 3.500 domande di incentivo presentate in pochi mesi.

IVA inclusaGratis!
COD: CUP118. Categoria: .
Consiglia ad un amico
Descrizione

Product Description

Secondo il rapporto Confindustria-SRM, l’economia del Mezzogiorno prosegue nella sua lenta ma costante risalita che ha caratterizzato gli ultimi due anni:i segnali positivi restano prevalenti, ma il ritmo con cui i valori pre-crisi vengono recuperati è ancora contenuto, anzi si registra qualche rischio di rallentamento. Per il secondo anno consecutivo, tutti e cinque gli indicatori che compongono l’Indice Sintetico dell’Economia meridionale elaborato da Confindustria e SRM (relativi a ricchezza prodotta, livelli occupazionali, numero delle imprese, export e investimenti) sono positivi. L’Indice registra un’accelerazione nel 2017 (+15 punti), ma rimane ancora di 40 punti al di sotto del valore pre-crisi del 2007. Il PIL 2017 conferma la previsione di una moderata crescita (+1,4%), che consente al Mezzogiorno di tenere il passo con il resto del Paese: la fiducia si mantiene elevata, e le previsioni per il 2018 (+1,1%) confermano tale tendenza, ma con un andamento leggermente più contenuto. I principali segnali di vitalità vengono dalle imprese il cui numero continua ad aumentare (9.000 in più). Cresce il numero delle imprese in rete (sono ormai quasi 7.000) e quello delle Start Up Innovative (oltre 2.100).

Custom Tab For All Products

Custom TEXT/HTML

Ultricies sociis ut vel parturient! Tempor! Nec quis turpis placerat ac hac tincidunt, velit, vel sit mauris a, dolor, natoque enim! Etiam risus? Elit, adipiscing dignissim ut et risus sit placerat, penatibus tincidunt, diam sed dignissim rhoncus mus lectus, penatibus arcu sit in mattis porta placerat. Ultricies velit odio. Vel? Aliquam nunc dolor! Nisi, cras, nunc, et auctor? Augue facilisis! Augue eu dis platea sed, placerat hac pid, lectus dapibus turpis in tincidunt arcu rhoncus auctor. Sit duis nascetur vut! Pulvinar egestas, aenean, sagittis odio enim magna, etiam platea nec lundium, nisi, mauris porttitor elementum a, tempor turpis. Aliquam nunc dolor! Nisi, cras, nunc, et auctor? Augue facilisis! Augue eu dis platea sed, placerat hac pid, lectus dapibus turpis in tincidunt arcu rhoncus auctor. Sit duis nascetur vut! Pulvinar egestas, aenean, sagittis odio enim magna, etiam platea nec lundium, nisi, mauris porttitor elementum a, tempor turpis. Aliquam nunc dolor! Nisi, cras, nunc, et auctor? Augue facilisis! Augue eu dis platea sed, placerat hac pid, lectus dapibus turpis in tincidunt arcu rhoncus auctor. Sit duis nascetur vut! Pulvinar egestas, aenean, sagittis odio enim magna, etiam platea nec lundium, nisi, mauris porttitor elementum a, tempor turpis.

Mobile version: Enabled